Vittoria.Ce l’abbiamo fatta.Approvata la legge contro il caporalato

,

Ce l’abbiamo fatta! Ieri la Camera ha approvato la legge contro il caporalato.

Anche grazie alle nostre pressioni sul Parlamento, migliaia di braccianti saranno sottratti allo sfruttamento e saranno punite le imprese che fanno uso dei caporali.

Questo risultato non sarebbe stato possibile senza l’impegno di tutti noi. In più di ottomila abbiamo firmato la petizione consegnata la settimana scorsa direttamente ai presidenti delle commissioni Giustizia e Lavoro della Camera dei Deputati.

A luglio, in Puglia, abbiamo lanciato il nostro appello davanti ai giornalisti insieme alle altre organizzazioni della società civile. Abbiamo ripreso la drammatica testimonianza di una bracciante italiana sfruttata dai caporali e siamo stati al ghetto di Nardò, dove centinaia di migranti vivono in condizioni disumane. Abbiamo raccolto queste storie in un video che è stato poi diffuso da Repubblica.it e visto da migliaia di cittadini.

Insieme, siamo riusciti a portare all’attenzione dei parlamentari una questione che altrimenti sarebbe stata ignorata per chissà quanto altro tempo. Abbiamo dimostrato che quando ci muoviamo insieme possiamo cambiare le cose.

I sostenitori e le sostenitrici di Progressi credono nella dignità del lavoro e nella giustizia sociale. Siamo una community di migliaia di persone in tutta Italia e agiamo su diverse questioni che ci stanno a cuore. 

Archivi