VERGOGNA! Non troviamo altre parole per esprimere tutto il nostro sdegno per questa classe politica che sta trattando i TESTIMONI DI GIUSTIZIA in maniera indecente. Ancora VERGOGNA!

I TESTIMONI DI GIUSTIZIA ABBANDONATI DALLO STATO
Mentre le mafie minacciano, sparano, terrorizzano e si impadroniscono del Paese, lo Stato resta inerte, a guardare, colpendo a livello basso, senza considerare che ormai i mafiosi si sono inseriti nel tessuto connettivo del Paese, nei partiti, nelle istituzioni, dapperttutto.
Scandaloso è il comportamento assunto nei confronti dei Testimoni di Giustizia, una categoria di poche persone (il numero basso è la prova di una sottile campagna di dissuasione a testimoniare contro i mafiosi in atto nel Paese), abbandonate a se stesse ed alle ritorsioni dei mafiosi, senza un lavoro, senza un’identità e, spesso, senza una casa.
Sappiamo di casi di persone costrette a vivere in macchina, come barboni.
VERGOGNA!!!
Non troviamo parole per condannare questa classe politica indecente e che si dovrebbe vergognare per come si comporta nei confronti delle persone oneste.

Archivi