Ventotene, l’isola del tesoro?

Ma vi siete dimenticati che Ventotene è stata denominata l’isola del tesoro?
Vi siete dimenticati i milioni e milioni di euro che hanno ricevuto con le
richieste di finanziamenti?
Con appoggi centrali su progetti legittimi, sono arrivati tanti, tanti soldi.
Tanti sono stati i progetti costruiti centralmente, richiesti localmente e poi
appoggiati politicamente e approvati. Una vera cordata.
Scorrendo nel tempo i vari progetti con i relativi stanziamenti, viene
proprio da pensare che ci sia stato proprio un gruppo dedicato.
Date ad esempio ad un’occhiata a questo sito
http: //www. armandocusani. com/wp-content/uploads/2010/07/Interventi-in-
Provincia-di-Latina2. pdf
E quante volte hanno chiesto soldi sempre per lo stesso posto e per lo stesso
motivo e quante volte hanno ricevuti i finanziamneti?

Sarebbe da prendere carta e penna, camminare per la piccola isola e censire il
denaro ricevuto, utilizzato e/o stipato per ogni sito.
Ministero Ambiente, Ministero Beni Culturali, Comunità Europea, Ministero dello
Sviluppo Economico per utilizzo Fondo per le Aree Sottoutilizzate (FAS)
sono stati di volta in volta le casse dove attingere soldi per il falso mito
ambientale.

Archivi