Una provincia, quella di Latina, nelle mani di usurai e mafiosi. Una denuncia del Codici. Da quanti anni lo stiamo denunciando e nessuno fino a poco tempo fa ci ha ascoltato??? Ora, però, non basta più limitarsi ad affermarlo. E’ necessario sforzarsi in primis di individuare e denunciare, con nomi e cognomi, le collusioni di singoli esponenti politici ed istituzionali con le mafie e, poi, ogni singolo insediamento ed investimento sospetto. Le denunce generiche non bastano e bisogna aiutare forze dell’ordine e Magistratura

Leggi l’articolo di Latina Oggi

Archivi