Una previsione dell’Avv. Fusco. Ma l’Italia civile, democratica e non mafiosa non deve permettere che volino gli stracci!

ecco cosa potrebbe succedere drammaticamente al prossimo C. D. M.

alla luce delle recenti modifiche apportate dalla Legge 94/2009

1. applicheranno la misura di rigore solo nei confronti di alcuni funzionari responsabili dei settori che secondo la relazione di Maroni risultano condizionati dalla mafia;

2. Parisella e tutti gli altri consiglieri comunali di Fondi resterebbero così indenni dagli effetti di legge e potrebbero ricandidarsi, anche domani, alla prossime elezioni comunali.

Sarebbe come dire: la mafia deve governare questo Paese!

I cittadini onesti di Fondi, non devono consentire che ciò avvenga, con tutti i mezzi che una democrazia, seppur in agonia, ancora ci consente; altrimenti, sarebbe la capitolazione di Fondi democratica e civile di fronte alla mafia.

Non dobbiano togliere la speranza e il sorriso ai bambini…

francesco fusco

Archivi