Una notizia inedita, ma tutta da verificare

Ma, sempre che la notizia sia fondata, si tratterebbe di singoli operatori vicini –si dice – ad ambienti massonici e che avrebbero costituito con persone chiacchierate provenienti dalla Campania una coalizione di interessi.

Di grossi interessi.

La cautela è d’obbligo in quanto non disponiamo, al momento, di notizie più dettagliate.

Si tratta solo di un campanello di allarme, di un argomento tutto da scandagliare.

Lo segnaliamo a chi di competenza perché verifichi la fondatezza di tale voce.

Archivi