Una nostra risposta al comunicato del Consorzio Parsifal

COMUNICATO STAMPA

Le argomentazioni rese pubbliche dal Sig. Domenico Maura a seguito delle dichiarazioni dei responsabili del Consorzio Parsifal riportate nei giorni scorsi da taluni organi di stampa non sembrano collimare perfettamente con quanto sostenuto da questi ultimi.

Questa Associazione ha voluto solamente, senza voler intaccare l’onorabilità di chicchessia e, ancor più, senza prestarsi ad alcuna eventuale strumentalizzazione partitica, denunciare un sistema di cui è rimasto vittima un cittadino, oltreché un lavoratore, onesto, costretto a cercarsi un lavoro in una provincia diversa dalla sua.

Ci sono indagini e procedimenti giudiziari in corso ed è, pertanto, opportuno attendere serenamente l’esito di questi, senza dar vita ad ulteriori polemiche.

Appare, pertanto, alquanto inopportuno il tono usato dai dirigenti del Consorzio Parsifal nel comunicato emesso, in quanto, come essi stessi ammettono, ”l’indagine è ancora in corso”.

E’, questa, una conferma della validità delle ragioni che hanno indotto la scrivente Associazione ad intervenire in questa delicata vicenda.

LA SEGRETERIA

Archivi