Una nostra domandina semplice semplice al Prefetto di Latina ed al Ministro dell’Interno per quanto riguarda fatti riferibili all’operazione “Golfo”?

Una domandina semplice semplice al Prefetto di Latina ed al Ministro dell’Interno.

Non è compito nostro esprimere al momento giudizi sull’esistenza o meno di elementi di rilevanza penale, ma sul piano politico è opportuna la permanenza nella carica di Presidente della Camera di Commercio di persona che avrebbe subito minacce, a quanto pare non denunciate agli organi di polizia, per l’assunzione, o, comunque, per la collaborazione, se vere, di persona arrestata nell’ambito dell’operazione “Golfo”?

La stessa domanda al Prefetto di Latina ed al Ministro dell’Interno ci sentiamo di rivolgere per quanto riguarda un Assessore al Comune di Formia che, nella sua veste di legale, ha assunto la difesa di un altro arrestato nell’ambito della stessa inchiesta.

Restiamo in attesa di una risposta.

Archivi