Una maggiore attenzione alla penisola Sorrentina ed a Sorrento per quanto riguarda le attività della camorra.

Una maggiore attenzione  alla penisola Sorrentina ed a Sorrento per quanto riguarda  le  attività della camorra.
Proprio laddove si dice che……la camorra non c’é  questa é più presente più che  nelle altre parti.Vuol dire che  agisce in maniera fine e intelligente  senza  creare allarme sociale con atti di violenza. Ci stupisce – e,al contempo,ci allarma – quando sentiamo dire  da qualcuno “qua la camorra non c’é”.Chi lo dice o é un cretino o un colluso  perché la camorra,come la mafia,la ndrangheta  e tutte le altre organizzazioni criminali italiane e straniere,sono dovunque,specialmente in posti ad altissima attrazione turistica come la penisola Sorrentina,Gaeta,Formia.Sperlonga e tutti gli altri luoghi con le stesse caratteristiche.E,a dirla fino in fondo,sia che si tratti di un cretino come di un colluso,la cosa ci spaventa.Stiamo conducendo da giorni una campagna di informazione e di sensibilizzazione  su quanto é avvenuto  ed avviene a Gaeta e nel Basso Lazio proprio perché ci troviamo in presenza  delle due categorie  di persone sopra enunciate e saremmo felici se anche nella penisola Sorrentina ed a Sorrento si cominciasse a fare la stessa cosa.
Archivi