Un servizio di Avvenire che riporta le dichiarazioni di Vassallo sulla Terra dei Fuochi molto interessanti..Vassallo parla,fra l’altro,di imprenditori suoi amici che avrebbero collaborato con lui nell’opera di trasporto e di sversamento di rifiuti pericolosi che nessuno avrebbe chiamato o toccato e che a pagare sarebbe stato solo lui.A riguardo ci piace sottolineare che Carmine Schiavone ha fornito una serie di numeri di targhe di camionisti di Itri ,del sud pontino e di altre province che avrebbero trasportato tali rifiuti,camionisti che ,malgrado noi dell’Associazione Caponnetto avessimo più volte chiesto di identificare e di interrogare ,non sono stati avvicinati da nessuno.Aggiungiamo ancora che Rosaria Capacchione sul “Mattino” scrisse che si sarebbe svolta una riunione in una villa di Gaeta di proprietà dei Servizi fra Michele Zagaria,allora latitante, ed uomini delle istituzioni per trattare appunto questi argomenti e nemmeno di ciò si é parlato più.Vogliamo aggiungere che il Prof.Antonio Marfella,durante il convegno svolto dall’Associazione Caponnetto a Giugliano il 30 ottobre scorso,ha dichiarato pubblicamente (c’é la cassetta audio) che ci sarebbero state 35.000 firme di cittadini casertani che si sarebbero rivolti a 3 Procure per chiedere di indagare e che non si sarebbe a conoscenza della fine che quelle firme hanno fatto.Di cosa ancora vogliamo parlare più??????????…………………………..

Ti potrebbe anche interessare...