Un nuovo modo di fare antimafia. La “Qualità delle indagini”, la “Qualità delle Associazioni”. Un importante convegno il 13 Luglio, ore 16, 30, a Terracina nell’aula magna del Liceo Scientifico “ Leonardo da Vinci”, con Magistrati, forze dell’ordine, giornalisti d’inchiesta ed associazioni antimafia.

UN MODO ” DIVERSO ” DI FARE ANTIMAFIA, QUELLO CHE SERVE!
UN’ALTRO NOSTRO CONVEGNO TUTTO IMPERNIATO SUL “MODO” COME FARLA ED I CUI RELATORI SONO, COME SEMPRE, MAGISTRATI, RAPPRESENTANTI DELLE FORZE DELL’ORDINE, GIORNALISTI D’INCHIESTA
Terracina, 13 luglio, ore 16, 30, aula magna Liceo Scientifico “Leonardo Da Vinci”.
Un’altra tappa di un cammino importante iniziato 14 anni fa-la data di nascita dell’Associazione Caponnetto, all’inizio un sodalizio a dimensioni locali, poi diventato regionale e, per ultimo, nazionale.
Qualche anno fa un altissimo Ufficiale dei Carabinieri ci disse:
“Se l’Associazione Caponnetto non esistesse, bisognerebbe crearla”.
Si tratta di una persona che se ne intende e che… sa le cose che noi facciamo.
In tutta umiltà, senza clamori e in pieno spirito di servizio all’Italia democratica ed allo Stato di diritto.
Poche parole, lapidarie, quelle di quell’alto Ufficiale dell’Arma, che danno il senso di cos’è l’Associazione Caponnetto.
“DIVERSA” da molti, una delle pochissime in Italia che fa un’antimafia reale, effettiva, di frontiera, indagando e denunciando.
Collaborando con gli organismi sani del Paese.
La maggior parte delle altre associazioni consorelle non fanno così.
Fanno memoria, ricostruzione storica, analisi politiche, sociologiche e parlano del passato.
L’antimafia del “giorno dopo”.
A noi, invece, interessa l'”antimafia del giorno prima”, non il racconto di fatti avvenuti.
Portatori di una nuova visione del modo di fare antimafia.
E non solo a parole, ma con i fatti soprattutto.
Dossier con nomi e cognomi, notizie, segnalazioni, collaborazione con le parti sane degli organismi istituzionali.
Il convegno di Terracina del 13 luglio p. v. metterà a fuoco un altro dei temi importanti e scottanti della lotta alle mafie:
la QUALITA’ delle indagini, la QUALITA’ delle Associazioni, la QUALITA’…
A trattarlo, come al solito, magistrati, forze dell’ordine, giornalisti d’inchiesta, associazioni antimafia.

Archivi