Un nostro vecchio articolo che illustra una situazione che,anzichè migliorare,va progressivamente peggiorando.Se non ci fossero le DDA di Roma e di Napoli , entrambe in ottime mani,ed i Corpi speciali che operano su loro delega,di lotta alle mafie nel Basso Lazio nemmeno si parlerebbe.Stiamo denunciando l’inadeguatezza degli apparati locali investigativi ma sembra che nessuno se ne interessi.Quando noi diciamo che per fare antimafia bisogna affrontare i problemi reali e non limitarsi agli slogan.Bisogna,cioé,denunciare le collusioni,le inefficienze dello Stato e “capirne” le ragioni,”smascherando” i patti fra mafia e politica,fra mafia ed istituzioni,come noi stiamo tentando di dimostrare che sia avvenuto,oltre che in Sicilia,anche nel Basso Lazio

Ti potrebbe anche interessare...