Un Ministro incapace. Anziché istituire le ronde, avrebbe dovuto potenziare le forze dell’ordine

E’ insolito che un ministro proponga e sostenga una legge che gli da implicitamente la patente di incapace. Eppure questo sta facendo Roberto Maroni con la legge che istituisce le ronde

Credo insolito che un ministro proponga e sostenga una legge che gli da implicitamente la patente di incapace. Eppure questo sta facendo Roberto Maroni con la legge che istituisce le ronde.
Se le forze dell’ordine a sua disposizione non sono abbastanza numerose da garantire la sicurezza dei cittadini, un ministro degli Interni all’altezza del proprio compito deve aumentarle; se sono abbastanza numerose ma professionalmente inadeguate il ministro deve fare in modo da migliorarne la qualità.
Se, al contrario, le forze dell’ordine di cui dispone sono adeguate in numero e professionalità il ministro deve essere capace di usarle in modo da garantire la sicurezza dei cittadini.
Invece, si tratti dell’uno o dell’altro caso, Maroni chiede aiuto proprio ai cittadini, proclamando così la sua incapacità come ministro degli Interni.
Renato Butazzi

(Tratto da www.aprileonline.info)

Archivi