Un lutto gravissimo per l’Italia e per noi tutti: è morto Mario Almerighi,uno dei magistrati più onesti e coraggiosi d’Italia.

UNA PERDITA GRAVISSIMA E DOLOROSISSIMA.
UN MAGISTRATO DI ALTISSIMO SPESSORE MORALE,INTELLETTUALE E PROFESSIONALE ED UN CARISSIMO AMICO.
FU L’INIZIATORE MORALE DI “MANI PULITE” IN ITALIA CON L’INCHIESTA CHE FECE,DA PRETORE DI GENOVA,SUI PETROLI,UN’INCHIESTA CHE PORTO’ ALLA CONDANNA UOMINI POTENTISSIMI E GENERALI.
MI CHIAMO’ A CIVITAVECCHIA ANNI FA PER PRESENTARGLI,INSIEME A GIOVANNI GALLONI E AD UN NOTO ESPERTO IN VICENDE ED INTRIGHI OSCURI DEL QUALE PUTROPPO NON RICORDO AL …
MOMENTO IL NOME,UN SUO LIBRO DI GRIDO ED AL QUALE SOLO UNA PENNA FORBITA E ROBUSTA COME LA SUA AVREBBE POTUTO DAR VITA: ” TRE SUICIDI ECCELLENTI:CASTELLARI,CAGLIARI,GARDINI” ED.L’UNITA’.
RICORDO,COMMOSSO,I CALCI CHE MI DIEDE SOTTO IL TAVOLO AL QUALE ERAVAMO SEDUTI PER ALCUNE MIE AFFERMAZIONI A LUI SGRADITE,COME ANCHE L’INCONTRO A ROMA CON ALFREDO GALASSO PER DISCUTERE DI ALCUNE VICENDE DELLA FONDAZIONE PERTINI DELLA QUALE,SE BEN RICORDO,E’ STATO PRESIDENTE.
CIAO,MARIO,GRAZIE PER TUTTO QUELLO CHE HAI FATTO PER IL PAESE E PER NOI TUTTI.
CHE DIO TI RIPAGHI DI TUTTI I TORTI SUBITI IN QUESTO PAESE INGRATO.
TI ABBIAMO STIMATO E VOLUTO BENE,TANTO BENE, E TE NE VORREMO FINO ALLA FINE DEI NOSTRI GIORNI.
UN FORTE ABBRACCIO. DA TUTTI  GLI ISCRITTI  DELL’ASSOCIAZIONE CAPONNETTO

 Civitavecchia Si è spento l’ex presidente del Tribunale di Civitavecchia, Mario Almerighi
Archivi