Un disastro !

UN DISASTRO !!!!!!

 In Italia,se non ci stessero i magistrati – e certi magistrati tipo Gratteri,Zuccaro,Cafiero de Raho,la Boccassini,Pignatone,Prestipino  e tantissimi altri ancora delle DDA in particolare ma anche di alcune Procure ordinarie- avremmo già uno Stato collassato al 100 x 100 e le mafie al potere assoluto ed esclusivo.

Chi abbia un minimo di dimestichezza con caserme,commissariati  e tribunali,può rendersene conto in ogni momento.

Una volta esisteva il “mattinale” e ogni presidio di Polizia,delega o non delega,avviava le indagini sulla base di ogni notizia di reato.

Oggi si ……..aspetta la delega della Procura e se questa non arriva chi se ne frega !

Le Prefetture non fanno,come dovrebbero per legge,attività di  prevenzione antimafia e non emettono interdittive;le Commissioni di accesso sono state private dei rappresentanti delle forze dell’ordine ed,oggi,sono composte solamente da funzionari nominati dai Prefetti e,quindi,senza più alcun apporto infoinvestigativo;forze dell’ordine e magistratura non hanno più personale,risorse,mezzi per investigare .

Appena un magistrato si permette- caso recentissimo quello che riguarda il Procuratore di Catania – di andare a scovare cose che danno fastidio ai ……..”manovratori”,gli scatenano contro l’inferno.

E’ ancora,quello attuale,Stato-Stato o non,invece,Stato-mafia  ,o meglio ancora,Mafia-stato ?????????????

A questo ci ha portato la politica di chi ci ha governato e ci governa.

Vergogna ! 

E la gente sopporta tutto !!!!!!………

Archivi