Un allarmante appello del Presidente del circolo di Ostia dell’Ass. Nazionale Partigiani Italiani sullo stato della democrazia in Italia

Carissimi,
in previsione dei due importanti appuntamenti dell’otto  e del 19 settembre p.v., chiedo formalmente la convocazione del Comitato Direttivo del Circolo “Elio Farina” al fine di organizzare  la nostra presenza alle  manifestazioni in oggetto.
La gravità della situazione politica richiede il massimo impegno di tutti in difesa della libertà di stampa e della democrazia.
L’ANPI nazionale ha già espresso piena solidarietà ai giornali  attaccati in modo indegno e violento da sicari prezzolati, da squadristi  fasciopiduisti.
Persino un politico cattolico di centro come  l’On. Bruno Tabacci ritiene opportuno ricostituire  un nuovo  CLN.
Se la deriva politica e morale in cui è precipitato il nostro Paese non fosse così grave ci sarebbe da ridere a crepapelle: giornalisti e testate sono state citate in Tribunale da gente che ha fatto strage del Codice Penale ,che rifiuta il giudizio di quella  stessa Magistratura – reiteratamente umiliata e dileggiata dai medesimi (toghe rosse, turbe mentali, ecc.) –  di cui ora si chiede l’intervento punitivo e vendicativo.
Cordiali saluti. A presto. Carlo Alberto Porrini,Presidente circolo ANPI di Ostia
Archivi