Tre incontri in un mese della “Caponnetto” alla Regione Lazio

Latina, 27/11/2005

TRE INCONTRI IN UN MESE DELLA “CAPONNETTO”
ALLA REGIONE LAZIO

Siamo stati convocati per martedì 29 Novembre p.v., per la terza volta in un mese, presso gli Uffici della Regione Lazio. Durante il primo incontro abbiamo illustrato la posizione della nostra Associazione rispetto alle attività delle mafie sul territorio laziale ed alle connessioni di queste con pezzi delle Istituzioni e del mondo della politica.

Nel secondo, abbiamo approfondito questi aspetti fornendo, peraltro, agli Organi della Regione un dettagliato dossier da noi predisposto e che riguarda la situazione esistente in moltissimi comuni pontini, ciociari e del litorale romano.

Nel secondo incontro abbiamo, peraltro, fornito notizie e valutazioni sul piano dei rapporti con enti territoriali e privati.

Il prossimo incontro del 29 Novembre verterà sulla situazione emersa a seguito delle indagini svolte dai Carabinieri di Minturno nel comune di S. Cosma e Damiano, situazione sulla quale noi abbiamo già richiamato l’attenzione di vari organi dello Stato.

LA SEGRETERIA

Archivi