Tratta degli schiavi, ai domiciliari anche il capogruppo Pd di Eboli

Tratta degli schiavi, ai domiciliari anche il capogruppo Pd di Eboli

L’inchiesta della Dda di Salerno sul traffico di braccianti agricoli dall’Africa alla Piana del Sele: i pm accusano il consigliere di essere al vertice dell’organizzazione insieme al marocchino Hassan Amezghal. Nelle vesti di commercialista, si sarebbe occupato delle pratiche di immigrazione

 

19 Marzo 2019

 

L’inchiesta sulla “tratta degli schiavi”, in provincia di Salerno travolge anche un politico. Ai domiciliari è finito pure Pasquale Infante, capogruppo del Partito Democratico nel consiglio comunale di Eboli. Infante risulta tra i 28 indagati dell’inchiesta, coordinata dalla Dda di Salerno, destinatari di una misura cautelare (21 ai domiciliari, 8 sottoposti all’obbligo di dimora e alla presentazione alla polizia giudiziaria), eseguita dai carabinieri del comando provinciale. Ma Infante non deve rispondere di presunti reati commessi nelle vesti di consigliere. Commercialista di professione, infatti, è accusato di aver svolto un ruolo chiave nella gestione delle pratiche di immigrazione. A lui gli inquirenti contestano di essere al vertice dell’organizzazione – insieme al marocchino Hassan Amezghal –che avrebbe lucrato sul traffico di braccianti agricoli dall’Africa alla Piana del Sele. Al capogruppo Pd vengono contestati i reati di associazione a delinquere finalizzata alla riduzione in schiavitù e favoreggiamento dell’immigrazione  clandestina, oltre all’elusione delle norme in materia di braccianti agricoli e caporalato. Nei guai anche la sorella Maria Infante, che lavora nello stesso studio di consulenza: nel suo caso, tuttavia, il gip ha optato per la misura cautelare meno afflittiva. In tutto, l’indagine riguarda 48 indagati.

ARRESTI DOMICILIARI

Amezghal Ali
Amezghal Hassan
Azzouz Nouredine
Elaaribi Karima
Alfano Antonio
Barretta Raffaele
Boffa Vito
Boffa Luca
Cataldo Rosario
Cataldo Emanuele
De Devitiis Attilio
De Vivo Antonio
Di Stefano Valeriano
Galante Maurizio
Galiano Raffaele
Giacomaniello Aniello
Infante Pasquale
Monaco Massimo
Rosati Raffaele
Verderame Gerardo
Zingari Matilde

OBBLIGO DIMORA E PRESENTAZIONE POLIZIA GIUDIZIARIA
Benslimane Abdelhalim
D’Amato Roberto
De Divitiis Ernesto
Ferrara Raffaele
Infante Maria
Marrazzo Errico

 

http://www.ildesk.it

Archivi