TESTIMONI DI GIUSTIZIA,LA PIU’ NOBILE CATEGORIA DEI CITTADINI, MESSI NELLE CONDIZIONI DI NON POTER VOTARE ? ORRORE,SAREBBE LA FINE DELLA DEMOCRAZIA !!!!!!!!!!!!

Prima pagina: Ansa.itAgenzia ANSA
Percorso:ANSA > Legalità > Lazio > Referendum: testimone giustizia, molti non possono votare

Referendum: testimone giustizia, molti non possono votare

Sit in a Roma “abbiamo diritti, non dobbiamo elemosinarli”

03 dicembre, 16:09

(ANSA) – ROMA, 3 DIC – Oggi davanti Palazzo Chigi il testimone di giustizia Gennaro Ciliberto ed altre persone hanno dato vita ad un sit in pacifico per chiedere il rispetto dei diritti dei testimoni di giustizia. “Nessuno dei testimoni di giustizia che vive in località protetta e delle loro famiglie, complessivamente circa 300 persone – spiega Ciliberto – è stato messo in condizione di votare per il referendum. In sostanza ci è stato detto: “andateci a vostre spese e senza scorta”. Perchè dobbiamo essere trattati così? Moltissimi non hanno i soldi per fare questo spostamento. Inoltre attendiamo per anni risposte, su vicende che ci riguardano da vicino, che non arrivano mai.

Siamo stanchi e chiediamo rispetto. “Non si possono più sopportare queste ritorsioni. Abbiamo fatto il nostro dovere e abbiamo dei diritti che devono essere assicurati. Chiediamo che venga applicata la legge e non dobbiamo elemosinarli, i nostri diritti”, aggiunge Ignazio Cutrò, presidente dell’Associazione nazionale dei testimoni di giustizia. (ANSA).

Archivi