Testimoni di Giustizia: l’unione è forza ,siamo tutti testimoni di giustizia.

La sconfitta di un tdg è la sconfitta di tutti i testimoni di giustizia,  di tutto un intero  popolo onesto.
Solo chi ha su di sé impressi il dolore e la sofferenza che si subiscono per l’aver denunciato può comprendere,l’ aver puntato il dito,  Chi ha fatto  condannare i mafiosi e i collusi non deve meritare una sconfitta morale, la dignità;quel senso di rivincita devono essere prerogativa di una rinascita,; il dolore che si prova a sentirsi abbandonato,  isolato e bersaglio è incolmabile.
Forse un giorno, tristemente ancora lontano ,non ci saranno più  Testimoni di Giustizia , vittime di un sistema sociale che li esclude dal ritornare a vivere, solo quando un intero  popolo saprà essere unito e solidale con questi 80 e più uomini e donne avremo vinto contro la mafia. Chi denuncia e rompe il silenzio non deve essere intrappolato nel silenzio.
Testimone di Giustizia
C.G.

Archivi