TERRACINA. Raccolta rifiuti “targata” Campania. Gli automezzi erano di proprietà di una società riconducibile ad un ex consigliere regionale campano inquisito per mafia

Leggi l’articolo di Latina Oggi

Archivi