Terracina: allarme dell’ASCOM per la montagna di investimenti sospetti nel commercio. La città sempre più nelle morse della criminalità organizzata, come Fondi

La lettera dell’associazione agli imprenditori: politica inadeguata, restiamo uniti
Crisi, gli affari sospetti
Ascom: «I commercianti fuggono, la città in balìa di investimenti anomali»

(Leggi l’articolo di Latina Oggi di mercoledì 1 aprile)

Archivi