Task force dei carabinieri a Melito. Sequestrata droga ed armi, denunciate 8 persone

Task force dei carabinieri a Melito. Sequestrata droga ed armi, denunciate 8 persone

CONTROLLI A TAPPETO
Task force dei carabinieri a Melito. Sequestrata droga ed armi, denunciate 8 persone
I militari dell’Arma hanno levato decine di contravvenzioni e messo sotto chiave cinque veicoli sprovvisti di copertura assicurativa

di Matteo Giuliani

MELITO. E’ stato un pomeriggio denso di controlli quello di ieri. A Melito, a conclusione di uno specifico servizio ad “alto impatto”, svolto dai reparti dipendenti per il contrasto all’illegalità diffusa, nonché a seguito dei fatti di cui alla segnalazione in riferimento, con l’impiego totale di 30 militari e l’ausilio di personale del nucleo cinofili di Sarno e del decimo reggimento Campania, sono stati denunciati otto persone, due detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, due per violazione di sigilli, una per evasione, una per ricettazione e due per furto con strappo.

Gli uomini della Benemerita hanno sequestrato un guanto in stoffa e plastica di colore nero, una pistola glok di colore nero con matricola punzonata, completa di caricatore contenente 14 colpi, una pistola a tamburo taurus 38 special di colore argento provento di furto in un’abitazione lo scorso anno.

I militari dell’Arma hanno proseguito anche la marcia contro lo spaccio di sostanze stupefacenti con il sequestro di 70 grammi di hashish, 58 grammi di marijuana e 4,5 grammi di cocaina: il tutto è stato rinvenuto all’interno di palazzine abbandonate nelle immediate vicinanze del complesso di edilizia popolare meglio noto come Parco Monaco”, ritenuto fortino del clan Amato-Pagano. Infine sono state elevate 16 contravvenzioni, tra cui 4 per guida senza patente e 5 per mancata copertura assicurativa, e sequestrati 5 veicoli.

22/06/2016

fonte:www.internapoli.it

Archivi