Succede a Fondi: la mafia e/o la collusione (a prescindere dal suo nome sul posto) sembra essere ovunque… Lettera dell’avv. Fusco.

A fine novembre 2011 sono andato a Milano per lavoro: effettivamente, subito ho notato le differenze, ecco solo alcuni esempi:

1. Il giorno seguente sono stato contattato (per la pratica di lavoro) dalla Procura della Repubblica: efficienza e organizzazione; a Fondi invece il Giudice di Pace di fatto è fermo chiuso paralizzato da molto tempo;

2. non vedo sui marciapiedi e sulle strade nessun oggetto buttato; a Fondi invece si trovano oggetti buttati e cassonetti distrutti;

3. devo attraversare la strada, come mi avvicino alle strisce, le auto si fermano e aspettano che sia passato; provate a fare la medesima cosa a Fondi… una mattina p. es. , addirittura mentre portavo i bambini a scuola ho visto passare (meglio sfrecciare) un’auto sulle strisce, nonostante che il vigile aveva già posto le mani per far attraversare le persone… (noto che scrive il numero della targa sulla mano);

4. prendo la metropolitana e i mezzi pubblici sulla strada: aspettano prima che la gente scende e poi si sale; vedete cosa succede per i mezzi sulla strada a Fondi…

5. la gente senza aspettare che una persona chiede informazione, chiede se ha bisogno di avere informazioni ed è disponibile e cordiale; la stessa cosa succede anche a Fondi?

6. noto però una stranezza preoccupante: ci sono tratti intere di strade, completamente in mano ai cinesi, che svolgono qualsiasi attività;

Chiedo allora spiegazioni: tutti parlano liberamente anche in presenza di più persone e danno la stessa spiegazione (non hanno paura, non c’è omertà sono però molto arrabbiati):

· “vengono con una capacità economica impressionante e comprano a qualsiasi prezzo”

· “dopo acquistato non vendono più e svolgono l’attività con poca attenzione nel rispettare e nell’osservare le leggi, quindi fanno concorrenza sleale ai cittadini (commercianti) onesti”

7. conclusione: la mafia e/o la collusione (a prescindere dal suo nome sul posto) sembra essere ovunque…

art.21, Cost. , francesco fusco

Archivi