SS. Cosma e Damiano: Denuncia di Antonio Fragasso

ALLA STAZIONE CARABINIERI DI SS. COSMA E DAMIANO

OGGETTO: DENUNCIA

Il sottoscritto Fragasso Antonio, nato a SS. Cosma e Damiano il 14.01.1948, ivi residente in via Risorgimento n° 77, fa presente quanto segue:

In data 19 cm. alle ore 11,15 circa mi sono recato presso il comune di SS. Cosma e Damiano per prendere visione della Delibera di Giunta Municipale n° 175 del 20.09.2006 esposta all’Albo Pretorio dal 04.10.2006 al 19.10.2006, avente per oggetto “progetto per la valorizzazione del centro storico di Ventosa”. Il messo comunale mi esibiva la delibera in questione ma, dietro mia richiesta di poter prendere degli appunti, mi diceva che potevo solo leggerla ma non era possibile prendere degli appunti o copiarla. Feci presente al messo comunale che era mio diritto, ai sensi della legge 241/90 e succ. modifiche ed integrazioni, prendere appunti su una delibera esposta all’Albo Pretorio. Ma, nonostante ciò, il messo comunale mi rispondeva che le disposizioni ricevute non potevano esaudire le mia richiesta. Feci presente l’accaduto al funzionario di segreteria, signor Walter Gagliardi il quale mi comunicava, dopo essersi messo in contatto telefonico con la Segretaria comunale, la quale, non presente in comune, gli dava disposizioni di non farmi prendere appunti della delibera in questione che, quello da me chiesto, non era possibile. A questo punto consegnai al messo comunale una nota sulla quale facevo presente l’accaduto invitandolo a farmi prendere gli appunti dovuti anche in considerazione del fatto che il 19 ottobre era l’ultimo giorno in cui la delibera veniva esposta all’Albo Pretorio. Il messo comunale mi fece nuovamente parlare con il funzionario della segreteria, sig. Walter Gagliardi, il quale dopo aver parlato telefonicamente nuovamente con la segretaria comunale mi concedeva dicendomi che la segretaria gli aveva riferito che non potevo prendere appunti della delibera in questione. E’ opportuno ricordare che sulla questione della “Valorizzazione dei centri storici di Ventosa e SS. Cosma e Damiano”, a seguito di una mia denuncia, vi è un procedimento penale in corso con richiesta di rinvio a giudizio che si discuterà il giorno 31.01.2007 presso il Tribunale di Latina dinanzi al GUP Dott. Cario Giuseppe.

Per i fatti sopra citati e per quando accaduto il sottoscritto Fragasso Antonio ESPONE formale denuncia per i reati commessi dalle persone citate e nel contempo chiede di essere avvertito nel caso che tale denuncia dovesse essere oggetto di archiviazione. Inoltre lo scrivente rimane a disposizione per essere sentito in merito ai fatti accaduti.

Si allega nota depositata al protocollo in data 19.10.2006.

SS. Cosma e Damiano 20.10.2006

In fede

Fragasso Antonio

Archivi