Sperlonga.”Tiberio”.L’inchiesta si allarga

Tiberio, l’inchiesta si allarga

Sperlonga

11/02/2017 – 02:17

I carabinieri tornano negli uffici comunali per acquisire documentazione: sotto la lente le case in cooperativa

I carabinieri sono tornati a far visita agli uffici comunali di Sperlonga. Ieri mattina, sempre nell’ambito dell’inchiesta “Tiberio”, i militari dell’Arma su delega del sostituto procuratore Valerio De Luca hanno acquisito numerosi faldoni dall’ufficio tecnico. In particolar modo l’attenzione sarebbe rivolta alle case in cooperativa e non solo per quanto riguarda il piano integrato. L’inchiesta, partita dalle mancate demolizioni dell’hotel “Grotta di Tiberio” e che contemporaneamente ha consentito agli investigatori di scoprire una serie di presunte turbative del libero incanto nei Comuni di Sperlonga, Prossedi e Priverno, non è quindi ancora conclusa. La Procura sta continuando a indagare, come dimostrano le acquisizioni di atti che si sono susseguite in queste settimane.

L’articolo completo in edicola con Latina Oggi (11 febbraio 2017)


Archivi