Sotto mentite spoglie il “sistema” resta immutato…

SOTTO MENTITE SPOGLIE IL “SISTEMA” RESTA… IMMUTATO A LATINA COME NEL PAESE

Peccato che la gente abbia la memoria corta ed abbia già dimenticato le parole profetiche di Nanni Moretti che gridò da un palco nella Capitale che… con questa classe dirigente non si va da nessuna parte…
Quante illusioni!
Quante speranze, tutte svanite nel nulla.
Si cambia tutto per non cambiare nulla.
In un’ottica gattopardesca che ci fa perdere d’occhio la realtà di un “sistema” immutabile.
Come nel “caso Fondi”… , dove sono volati gli stracci a causa di un palese strabismo che non ha consentito una vista a 360 gradi.
O come nel “caso Italia” che vede negli “sconfitti”, con il patto del Nazzareno, gli eterni padroni delle sorti del Paese.
Bianchi, neri, gialli o turchini, il trasformismo è sempre di moda, mentre il “sistema” resta sempre quello.
In provincia di Latina, ma non solo, è così.
Non limitiamoci a guardare solo il dito che indica la luna…
Cambiano i componenti della banda, ma la musica resta la stessa.

Archivi