Solidarietà e vicinanza dell’Associazione Caponnetto al Dr.Cafiero de Raho ed ai suoi colleghi della Procura della Repubblica di Reggio Calabria

L’ASSOCIAZIONE CAPONNETTO ESPRIME I SENTIMENTI DELLA PIU’ CALOROSA VICINANZA E DI PIENA SOLIDARIETA’ AI MAGISTRATI CALABRESI – E IN PARTICOLARE A QUELLI DELLA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI REGGIO CALABRIA CON A CAPO IL DR.FEDERICO CAFIERO DE RAHO – PER IL GRAVISSIMO RISCHIO CHE CORRONO QUOTIDIANAMENTE PER L’IMPEGNO DA LORO PROFUSO NELLA LOTTA CONTRO LE MAFIE.

IL RITROVAMENTO DI ARMI DI ECCEZIONALE POTENZA EFFETTUATO DALLA GUARDIA DI FINANZA NEI GIORNI SCORSI HA INDOTTO A SOSPETTARE CHE ESSE DOVESSERO SERVIRE, APPUNTO, A COLPIRE QUALCUNO DI QUEI MAGISTRATI.

L’ASSOCIAZIONE CAPONNETTO INVITA,PERTANTO,IL MINISTRO DEGLI INTERNI ALFANO AD ADOTTARE IMMEDIATAMENTE TUTTE QUELLE MISURE RESESI PARTICOLARMENTE NECESSARIE PER PROTEGGERE LA VITA DI QUEI MAGISTRATI E PER RENDERE ANCOR PIU’ AGEVOLI ED EFFICACI LE LORO ATTIVITA’.

LA SEGRETERIA

Archivi