Soldi della camorra investiti a Milano, Nuvoletta jr condannato in Appello

Il Mattino

Soldi della camorra investiti a Milano, Nuvoletta jr condannato in Appello

Venerdì 12 Febbraio 2021 di Ferdinando Bocchetti

La Corte d’Appello ha condannato Giovanni Nuvoletta a 16 anni di reclusione. In primo grado il figlio del defunto padrino Lorenzo, per decenni  a capo dell’omonimo clan, era stato condannato a 14 anni. E’ stata riconosciuta dai giudici anche l’aggravante mafiosa così come ipotizzata dal pm Maria Di Mauro.

Nuvoletta era stato arrestato alcuni anni fa dal Gico della Guardia di Finanza nell’ambito di un’inchiesta coordinata dalla Procura di Milano. Gli atti furono poi trasmessi ai magistrati di Napoli. Nuvoletta si era trasferito nel Milanese e aveva messo in piedi alcune attività commerciali nel settore lattiero caseario.

Archivi