Si tratta di un’opera intestata alla moglie ed alla cugina di un Senatore della Repubblica italiana. Povera Italia!

Leggi l’articolo di Latina Oggi di mercoledì 17 giugno

Archivi