Serve l’esercito, dice qualcuno. Quante baggianate. Come se la mafia fosse un fenomeno da ordine pubblico! Servono, invece, pochi uomini, molto lavoro di intelligence, indagini sui patrimoni e, soprattutto, sulle collusioni con la politica (che sono tante) che è sempre la prima responsabile di queste cose

Leggi l’articolo di Latina Oggi

Archivi