SENZA PAROLE ! ECCO PERCHE’ MOLTI NON SI FIDANO ED HANNO PAURA DI DENUNCIARE.SE LE ACCUSE RISULTERANNO FONDATE QUESTO E’ UN FATTO DI UNA GRAVITA’ ESTREMA

Passava le informazioni a Nicola Cosentino, arrestato maresciallo dei Carabinieri

luglio 28, 2016 – 

 carabinieri-caserta-casalesi

CASERTA, 28 LUG – E’ in corso un’operazione di polizia condotta dai Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo di Caserta coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli nei confronti di un’appartenente alle forze dell’ordine.

Si tratta di un maresciallo dei carabinieri ritenuto responsabile di rivelazione ed utilizzazione di segreti d’ufficio, aggravato dal metodo mafioso. Secondo l’accusa avrebbe fornito a Nicola Cosentino informazioni sui presunti rapporti tra Luigi Cesaro e la camorra.

Contestualmente si sta dando esecuzione ad una perquisizione domiciliare a carico di Nicola Cosentino, attualmente sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, con contestuale informazione di garanzia per il reato di ricettazione, aggravato dal metodo mafioso.

[redazione]

Archivi