Senza denuncia non é antimafia.E’ necessario aiutare la Magistratura e le forze dell’ordine se vogliamo colpire al cuore le mafie.

SI     ESULTA   QUANDO   SI   VIENE A
CONOSCENZA DI OPERAZIONI CHE
PORTANO  IN GALERA   DECINE
,CENTINAIA   DI  DELINQUENTI, MA  NON
CI  SI  DOMANDA  IL “PERCHE'”
RARAMENTE VENGONO CATTURATI  I
CAPI,LE MENTI,GLI
INSOSPETTABILI,QUELLI CHE STANNO
“DIETRO”,QUELLI CHE VENGONO
DEFINITE LE……….”MENTI
RAFFINATISSIME “,LA VERA MAFIA
INSOMMA .

IL PROBLEMA IN ITALIA E’ TUTTO QUA.
SI COLPISCE,GRAZIE SOLAMENTE ALLA
MAGISTRATURA ED ALLE FORZE
DELL’ORDINE,IL LIVELLO MILITARE
DELLE MAFIE,MA RESTA INDENNE
QUELLO POLITICO ED ISTITUZIONALE
CHE E’ QUELLO CHE CONTA,CHE
COMANDA.
PERCHE?

TROPPA GENTE CHE PARLA E
STRAPARLA DI MAFIA SENZA
APPORTARE UN MINIMO CONTRIBUTO
ALLA LOTTA CONTRO DI ESSA,CHE TI FA
UNA SEGNALAZIONE,CHE FA UNA
DENUNCIA.

UNA POLITICA IN GRAN PARTE
CORROTTA E CONNIVENTE CON LA
MAFIA CHE DEPENALIZZA I REATI,
DISARMA MAGISTRATURA E FORZE
DELL’ORDINE E LE  RENDE SEMPRE PIU’
INERMI,PRIVANDOLE DI MEZZI E
STRUMENTI LEGISLATIVI ADEGUATI.

DICIAMOLE  QUESTE  COSE  E FINIAMOLA
DI FARE CHIACCHIERE COMINCIANDO AD
AIUTARE LA MAGISTRATURA AD
ANDARE AVANTI.
LA DENUNCIA,LA DENUNCIA,   LA
DENUNCIA,MILLE VOLTE LA DENUNCIA
CON NOMI E COGNOMI.

SENZA DENUNCIA NON E’
ANTIMAFIA

Archivi