Se veramente dovesse essere realizzato il deposito nazionale di scorie nucleari al Garigliano, queste verrebbero scaricate nel porto di Gaeta?

IL PORTO DI GAETA COME SCALO PER LO SCARICO DI SCORIE NUCLEARI PER IL DEPOSITO NAZIONALE AL GARIGLIANO???

Nessuno ne parla, ma la domanda brucia.

Dove scaricheranno le scorie nucleari destinate al deposito che si vorrebbe realizzare sul sito dell’ex centrale del Garigliano???

Scorie provenienti da tutta Italia.

Traffico gestito da chi???

Quando si parla di smaltimento di rifiuti si trova il più delle volte la criminalità organizzata.

Sono domande, queste, che impongono risposte esaustive.

Secondo studi fatti fare nel passato, già le acque del Golfo sarebbero risultate fortemente inquinate.

Sono anni che noi stiamo denunciando, inascoltati, la pericolosità per la salute pubblica derivante dalle operazioni di scarico del pet coke nel porto di Gaeta.

Se, poi, a questi aspetti, aggiungiamo quello che riguarda il rischio che possano inserirsi le mafie, il problema diventa veramente complesso e delicato.

Vorremmo, a questo punto, che qualcuno ci fornisse assicurazioni convincenti.

Associazione A. Caponnetto

Archivi