.SE QUESTA NON E’ GUERRA !!!!!!!!!!……………………. E LA GENTE PARLA DI CAVOLATE………………………

Giovane del rione Salicelle ucciso da un commando sotto casa della fidanzata

AFRAGOLA. Daniele Stara e’ stato ucciso in via Emanuele, raggiunto da sette colpi alla spalla e alla nuca. L’uomo viveva ad Afragola, nel rione Salicelle, e aveva piccoli precedenti per droga, mentre nel quartiere di Napoli in cui e’ stato ucciso abitava la fidanzata.

 

Secondo la prima ricostruzione della dinamica, sarebbe stato raggiunto in strada da una persona arrivata e poi fuggita a bordo di scooter, che gli ha sparato.

 

Gli inquirenti non escludono nessuna pista ma potrebbe trattarsi di un agguato maturato all’interno dei contrasti tra il clan Lo Russo e una cosca di Secondigliano che sta interessando una vasta area di Napoli tra rione Don Guanella e Miano, anche se Stara non sembra essere collegato a qualche ‘famiglia’.

Archivi