Se non é stato-mafia diteci cos’altro é !!!!!! Il calvario di chi denuncia i mafiosi.

Se non é  stato-mafia diteci cos’altro é !!!!!! Il calvario di chi denuncia i mafiosi.

UN GRIDO DI ALLARME : QUA HA VINTO LO STATO-MAFIA !!!!!!

 

 

SALVATORE BARBAGALLO,ROBERTO BATTAGLIA,LUIGI GALLO,LA VOCE DELLE VOCI.

I CASI SI SUSSEGUONO E L’ELENCO DI COLORO CHE DENUNCIANO  LE MAFIE  E GLI LEVANO  PURE  LE MUTANDE   SI  ALLUNGA E NON FINISCE MAI .

PER NON PARLARE,POI,DEL TRATTAMENTO  RISERVATO  A TUTTI GLI ALTRI,TESTIMONI DI GIUSTIZIA E NON  ,CHE DENUNCIANO E FANNO ARRESTARE I MAFIOSI ED IN CAMBIO RICEVONO SCHIAFFI A NON FINIRE.

QUAL’E’ IL MESSAGGIO CHE ARRIVA ALLA GENTE CHE GIA’ PER LO PIU’ E’ VILE  E HA PAURA DI DENUNCIARE ????

LA MAGGIOR PARTE DEL NOSTRO TEMPO LA CONSUMIAMO PIU’  AD AFFRONTARE  SITUAZIONI  CHE  VEDONO COINVOLTI  UOMINI E PEZZI DELLO STATO CHE PARTEGGIANO ,OGGETTIVAMENTE O MENO , PER LA MAFIA CHE NON I BOSS CHE SPADRONEGGIANO OVUNQUE.

IN UNO STATO DI DIRITTO CHI SI SCHIERA DALLA SUA PARTE ED A FAVORE DELLA GIUSTIZIA DOVREBBE ESSERE TRATTATO CON IL MASSIMO RISPETTO E PRESERVATO PER LEGGE DA OGNI RISCHIO .

IN ITALIA,INVECE, A GODERE DI PRIVILEGI E DI IMMUNITA’  ASSOLUTA SONO I DELINQUENTI,MENTRE CHI LI COMBATTE VIENE PRESO A CALCI IN FACCIA.

SE QUESTO NON E’ STATO-MAFIA  DITECI  COS’ALTRO E’!