Se n’é andata Agnese Borsellino. Una gravissima perdita per l’Italia degli onesti. Il dolore e le condoglianze dell’Associazione Caponnetto.

E’ terminato il calvario che ha dovuto subire Agnese Borsellino per la perdita atroce del suo adorato compagno di vita Paolo.
Un calvario aggravato dal sospetto che alcune componenti dello Stato siano state le autrici -dirette od indirette – di quella strage.
Se n’è andata Agnese Borsellino.
Un dolore irrefrenabile ci impedisce di trovare le parole adatte per esaltare le qualità di questa donna eccezionale che ha dimostrato di saper affrontare l’immane tragedia con dignità e nel silenzio.
Agnese ha finito di soffrire ed ha raggiunto il suo Paolo in Paradiso.
Ci mancherà tantissimo questa donna esemplare in questo Paese devastato dalla miseria morale, dalla corruzione, dalla viltà e dalle mafie.
L’Associazione Caponnetto china la sua bandiera di fronte a questo evento dolorosissimo e fomula a tutti i componenti della famiglia Borsellino le più sentite condoglianze.

Archivi