Se confermato c’è solo da vergognarsi

Se confermato solo da vergognarsi
caserma_carabinieri_generica

Un maresciallo dei carabinieri del Valdarno è stato arrestato in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari con le accuse di corruzione e millantato credito. Secondo quanto si è appreso, il militare avrebbe informato il titolare di una struttura turistica del Valdarno di possibili controlli eseguiti nell’ambito di un’indagine su irregolare smaltimento di amianto che sarebbe avvenuto all’interno della stessa struttura turistica. Al militare gli investigatori sono arrivati in seguito alle indagini sullo smaltimento. Ai domiciliari è finito anche il titolare dell’agriturismo, anche se al momento non si conoscono i reati contestati. 

Fonte: ANSA

Archivi