Samuele Di Silvio è morto nel carcere di Agrigento

Samuele Di Silvio è morto nel carcere di Agrigento

16/02/2022 di Redazione

Samuele Di Silvio, 31 anni, è morto nel carcere di Agrigento dove stava scontando la pena a 11 anni e 10 mesi di reclusione emessa nel processo “Alba Pontina“.

Sono in corso gli accertamenti per stabilire le circostanze del decesso, forse legato a un malore.

Samuele Di Silvio è uno dei figli di Armando Di Silvio detto “Lallà” considerato il boss del clan di Campo Boario, anche lui condannato nell’inchiesta Alba Pontina che ha smantellato l’organizzazione dedita al traffico di droga e alle estorsioni con l’aggravante del metodo mafioso.

Un’inchiesta sostenuta dalle dichiarazioni dei pentiti, tra i quali Riccardo Agostino che parlò molto del ruolo di Samuele Di Silvio all’interno dell’organizzazione, in particolare nell’ambito delle estorsioni compiute a Latina.

Fonte:https://www.latina24ore.it/latina/166696/samuele-si-silvio-morto-agrigento/

Archivi