Salari forze dell’ordine, Alfano e Pinotti mediano: “Possibile soluzione, ma attendiamo Renzi”

Il ministro dell’Interno Angelino Alfano riceve i capi di Polizia, Carabinieri e Guardia di finanza. Viminale in contatto costante con il ministro della Difesa per mediare su una “soluzione positiva”. I sindacati di polizia e i Cocer giovedì hanno indetto per la prima volta nella storia lo sciopero generale, contro la decisione del governo di bloccare gli adeguamenti contrattuali

“Cerchiamo una soluzione, ma i toni sono inaccettabili”. Il ministro della Difesa Roberta Pinotti stigmatizza la protesta e lo sciopero generale indetto dai sindacati di polizia e dalle rappresentanze militari, per protestare contro la decisione del governo di bloccare il rinnovo dei contratti e gli adeguamenti salariari. Allo stesso tempo, però, Roberta Pinotti tende la mano ad una possibile mediazione: “Il governo ritiene prioritaria la ricerca di una soluzione che riconosca la specificità e il valore di chi ogni giorno assicura la difesa e la sicurezza degli italiani”. Poi, la responsabile della Difesa distingue: “Un conto è la regolarizzazione delle carriere, su cui il governo sta lavorando per trovare risorse, altra cosa è il blocco degli aumenti previsto da tempo”.
Per la “soluzione”, si attende ad ogni modo, il rientro in Italia del premier Matteo Renzi. Il presidente del Consiglio ha già dichiarato di voler ricevere i lavoratori delle forze dell’ordine, “senza però accettare ricatti”.

Alfano riceve sindacati e Cocer al Viminale.
Roberta Pinotti dichiara di essere in costante contatto con il ministro dell’Interno Angelino Alfano, tra i più “sensibili” alle proteste delle forze di sicurezza. Il titolare del Viminale ha infatti ricevuto i rappresentanti sindacali di tutte le organizzazioni di polizia e militari. Secondo quanto si apprende, la strada perseguita è quella comunicata dal ministro nel precedente incontro con i sindacati, risalente allo
scorso 25 luglio. In quell’occasione Alfano indicò che “ci sono tutte le condizioni per lo sblocco salariale”.

 

http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/pinotti-e-alfano-mediano-per-salari-polizia-militari-statali-3cf41532-5db0-485e-9328-9a50ff587650.html

Archivi