Richiesta dell’Associazione Nazionale antimafia A.Caponnetto alla Procura della Repubblica di Civitavecchia

Egregio Procuratore,

riteniamo doveroso sottoporre alla Sua cortese attenzione  i due articoli di Etrurianes, che alleghiamo alla presente, corredati della documentazione probante le notizie dagli stessi pubblicata per supportare quanto da loro affermato.
Ritenendo che nella fattispecie in questione si possano ravvisare alcune tipologie di reato, le trasmettiamo il tutto al fine di una verifica più approfondita.
L’occasione ci è particolarmente gradita per inviarLe i nostri più cordiali saluti.
La Segreteria dell’Associazione Nazionale  contro le illegalità e le mafie A. Caponnetto .
Archivi