Riceviamo e pubblichiamo: IL CASALESE- LIBERTA’ DI STAMPA‏

Cari Amici,

Vi aggiorniamo in merito alla vicenda de Il libro IL CASALESE.

Il giudizio civile promosso dal fratello dell’ex sottosegretario all’economia, Nicola Cosentino, contro l’editore e i giornalisti del libro “Il Casalese – Ascesa e tramonto di un leader politico di Terra di Lavoro”, sarà ripreso da una Sezione ordinaria del Tribunale di Napoli, in quanto il giudice accogliendo la prima delle contestazioni mosse dalla difesa della casa editrice Cento Autori, si è dichiarata incompetente. Era accaduto infatti che i legali dell’imprenditore Giovanni Cosentino si fossero impropriamente rivolti alla “Sezione specializzata in materia di proprietà industriale ed intellettuale”. Sarà dunque una Sezione ordinaria a dover esaminare il secondo motivo dell’opposizione dell’editore alla procedura d’urgenza (art.700 del codice di procedura civile).

Intanto continua la mobilitazione e continuiamo a chiedere la Vostra solidarietà e collaborazione nel diffondere questo aggiornamento affinché non si spengano le luci su questa vicenda che mina la libertà d’informazione e la libertà di stampa.

Edizioni Cento Autori

www.centoautori.it

casalese con fascia

Archivi