Riceviamo da Gennaro Ciliberto,Testimone di Giustizia,la seguente nota che pubblichiamo

La voce del Dott.Gaetti non si è fatta attendere·

Oggi leggiamo dal profilo Facebook del Dott Gaetti ,gia sottosegretario agli Interni e presidente della commissione centrale ex art 10,una risposta all’ex tdg Cutro.

Il sottoscritto Ciliberto Gennaro testimone di giustizia deve riconoscere nel Dott.Gaetti una figura tra le più alte che abbia ricoperto il ruolo di presidente della commissione centrale.

Un uomo serio che l’ 8 maggio del 2019 ha salvato lo scrivente e famiglia scrivendo una delibera storica.

A lui il nostro ringraziamento per l’impegno a favore dei testimoni di giustizia.

Ora bisogna vedere come Ignazio Cutrò risponderà al Dott.Gaetti,anche perché abbiamo sempre avuto dubbi sull’operato dell’associazione nazionale testimoni di giustizia.

Forse è giunto il momento di fare molta chiarezza su come alcuni soggetti abbiano strumentalizzato la figura del testimone di giustizia.

Una piccola nota:

a noi nessuno ha dato un lavoro;

lo abbiamo conquistato vincendo i concorsi;

a noi nessuno ha pagato nessuna cartella esattoriale,;

le abbiamo pagate facendo il 5° di stipendio.

Questa è la differenza tra noi e loro .

Gennaro Ciliberto

Testimone di Giustizia”

Archivi