Replica a D’Onorio e don Guerino

FONDI: UNA POLEMICA CHE RITENIAMO UTILE, NON PER I SUOI ASPETTI
POLITICI CHE NON CI INTERESSANO, MA AI FINI DI UNA COMPRENSIONE CIRCA IL
COMPORTAMENTO DELLA GERARCHIA ECCLESIALE PONTINA. NELLE ALTRE PROVINCE DI
MAFIA LE GERARCHIE ECCLESIASTICHE SONO PER LO PIU’ MOLTO ATTENTE AL FENOMENO
MAFIOSO E SPESSO ASSUMONO UNA POSIZIONE DI TRINCEA. QUA, AL CONTRARIO, ESSE
INVITANO AL SILENZIO.
CRISTO NON DICEVA QUESTO, ANZI. EGLI INVITAVA A… SPORCARSI LE MANI E SE
LE SPORCAVA LUI PER PRIMO! IN PROVINCIA DI LATINA E NEL BASSO LAZIO IN
GENERE, INVECE, I VESCOVI TACCIONO E… INVITANO A… TENERE BASSO IL PROFILO DI FRONTE ALLA MAFIA!!! MONSIGNORI, CHE FACCIAMO?

Archivi