Questo uomo é pericoloso per la democrazia

Da uno che è stato iscritto alla P2 non ci si poteva aspettare di meglio.

I suoi dicono che Mangano, il mafioso che ha dimorato con il capo, è un “ eroe “.

Lui dice che i magistrati sono comunisti; altrettanto lo sono i giornalisti (ma se la maggior parte della stampa è sua!!!? ), il Capo dello Stato ecc..

Ce l’ha con tutti, giornalisti, scrittori, giornalisti.

Vorrebbe tutti a casa.

Dove vuole arrivare?

Ha promesso di tutto, perfino l’eliminazione del cancro in tre anni.

Intanto la Giustizia è a pezzi, attaccata, privata di mezzi, soldi e quant’altro.

Le forze dell’ordine sono immobilizzate e non in grado di mettere in campo perfino le macchine per mancanza di soldi con i quali comprare la benzina.

La disoccupazione aumenta ed i giovani sono senza prospettive.

La mafia aumenta il suo potere ed i suoi affari.

Una situazione da brivido.

Fermatelo con i mezzi previsti da uno Stato di diritto, prima che sia troppo tardi per le sorti della Democrazia.

Archivi