Questa è una situazione che riguarda un territorio del nord, ma che interessa tutte le Regioni del Paese, a cominciare dal Lazio dove sembra che nessuno, a parte qualche sparata propagandistica, voglia adottare provvedimenti seri per stroncare l’avanzata continua dele mafie in tutti i settori della vita economica, sociale, politica ed istituzionale.

Articolo tratto da www.altoadige.geolocal.it – leggi l’articolo

Archivi