Quello di Andrea Palladino su “Terra ” a prima vista non è un servizio che riguarda i territori laziali. Ma, trattandosi degli stessi soggetti che operano anche nel Lazio, il modus operandi di questi signori resta immutato. Le dichiarazioni del pentito Carmine Schiavone a “Il Tempo”, cronaca di Latina, del 4 settembre u.s., se fondate, gettano ombre inquietanti sulle omissioni di talune istituzioni. QUALCUNO che ha raccolto a suo tempo quelle deposizioni non avrebbe proceduto come doveva procedere. CHI è questo QUALCUNO? Ne sanno qualcosa DDA e DIA di Roma e di Napoli

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.