Quando si parla di mafie e corruzione a Roma………………………………….Se questi dati sono veritieri dovrebbero tacere tutti,chiedendo scusa ai romani ed al Paese e rintanarsi per la vergogna nelle proprie case………………………..

 

MAFIA CAPITALE, DA RUTELLI AD ALEMANNO: GLI APPALTI DI BUZZI DAL 1994 AL 2013
Tra il maggio del 1994 e il novembre del 2000, nel periodo in cui Francesco Rutelli era sindaco di Roma, la cooperativa 29 giugno di Salvatore Buzzi si è aggiudicata 11 appalti -assegnati da Roma Capitale e Ater- per un totale di oltre 500mila euro. E’ quanto emerge da una informativa del Ros allegata agli atti dell’inchiesta Mafia Capitale. Altri 65 appalti sono stati aggiudicati dalla 29 giugno durante la giunta Veltroni, dal 2003 e il 2008. Quasi un centinaio di appalti sarebbero andati alla cooperativa di Buzzi sotto la giunta Alemanno.
Archivi