Quando noi sosteniamo la necessità di disegnare per Gaeta il “Quadro”. Che hanno fatto Carabinieri e Polizia?

QUANDO NOI PARLIAMO DELLA NECESSITA’ DI DISEGNARE IL ” QUADRO” A GAETA
Non sappiamo se Polizia di Stato e Tenenza dei Carabinieri di Gaeta abbiano o meno provveduto a monitorare tutto il sistema degli appalti e dei subappalti per quanto riguarda i lavori che sono stati effettuati e vengono effettuati nella città del Golfo sia nell’ambito dell’area portuale che in quella, più generale, urbana.
Ciò in quanto ci stupisce il fatto che a lavorare siano chiamate tutte imprese del casertano e di Fondi e non una di Gaeta-Formia o, comunque, locali.
Eccetto una.
Ci deve essere qualcuno che, soprattutto per quanto riguarda i subappalti, faccia sì che ciò avvenga.
Volete indagare o no se si tratti di imprese tutte “pulite” e non legate alla camorra o ad interessi particolari?

Archivi