Protezione imposta da individui campani ai proprietari di 1500 ville nel territorio di Montalto di Castro in provincia di Viterbo?

UN COLLAUDATO SISTEMA DI “PROTEZIONE” AD OPERA DI INDIVIDUI CAMPANI IN LOCALITA’ TORRE MAREMMA DI MONTALTO DI CASTRO ?

Ci viene segnalato che in località “Torre di Maremma”, nel territorio di Montalto di Castro, in provincia di Viterbo, località in cui ci sono circa 1500 ville, ci sarebbe un vasto fenomeno di “protezione” imposta da individui campani residenti in quella zona.

Nel 2001 tali individui avrebbero “chiesto” ai proprietari di quelle ville se avessero bisogno di “protezione” e del servizio di “guardiania”.
Coloro che avrebbero risposto negativamente, sarebbero rimasti vittime di numerosi furti.

A seguito di tutto ciò, ognuno si sarebbe sentito costretto a pagare, dal 2002, una somma mensile di 200 euro.

Sembra che anche nel settore del “giardinaggio” ci sarebbe l’imposizione di una sorta di ulteriore… pizzo.

Segnaliamo la notizia alla Procura della Repubblica di Viterbo ed alle forze dell’ordine di Montalto di Castro per una verifica, non solo della sua fondatezza, ma, soprattutto, dell’estensione del fenomeno.

Archivi